Problemi relazionali

Coppia, famiglia, scuola

Non puoi insegnare niente a un uomo.
Puoi solo aiutarlo a scoprire ciò che ha dentro di sé.


G.Galilei



problemi relazionali

Si tratta di situazioni in cui non è necessario un vero e proprio intervento clinico, ma una consulenza mirata al raggiungimento di obiettivi specifici e alla trasformazione dei limiti in risorse. Problemi di questo genere si possono riscontrare all’interno dell’ambiente sociale, lavorativo, familiare, sportivo o di coppia, ambiti spesso caratterizzati da difficoltà nella gestione delle emozioni, della comunicazione e della performance. L’intervento quindi consisterà nel fornire indicazioni volte ad interrompere il circolo vizioso di tentate soluzioni disfunzionali che mantengono il problema.

La direzione da intrapprendere è dunque quella di modificare gli atteggiamenti controproducenti intervenendo direttamente sulle realtà disfunzionali, attivando strategie specifiche e differenziate che consentano di rompere quel circolo vizioso, in un looping che ripete all'infinito le stesse soluzioni che aggravano le problematiche inceve che risolverle-

 

Bibliografia di riferimento